Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Per acconsentire all'uso dei cookies e proseguire nella navigazione cliccare sul pulsante OK.

Per leggere l'informativa sulla privacy, cliccare sul pulsante INFORMATIVA e poi sul pulsante OK.

Bisogno formativo

-Sapersi orientare di fronte ad un testo scritto, utilizzando tecniche differenziate di lettura silenziosa e ad alta voce

-acquisire un vocabolario adeguato agli scambi sociali e culturali

-comprendere messaggi orali e visivi anche nei loro aspetti impliciti

Riferimento Indicazioni IRC

Conoscenze

•Il libro della Bibbia, documento storico-culturale e parola di Dio

Abilità

•Ricostruire le tappe della storia di Israele e della prima comunità cristiana e la composizione della Bibbia

•individuare il messaggio centrale di alcuni testi biblici, utilizzando informazioni storico-letterarie e seguendo metodi diversi di lettura

Obiettivi formativi

L’alunno comprende che:

‣vari sono i modi della comunicazione orale e scritta

‣la Bibbia è la testimonianza scritta del dialogo tra Dio e l’uomo

‣la sua composizione ha richiesto molto tempo e l’uso di tecniche particolari

‣Cristiani ed Ebrei conoscono, attraverso la Bibbia, il volto di Dio

Unità di apprendimento

Contenuti

- La Bibbia

•Etimologia

•Terminologia

•Epoca di composizione

•Divisione

•Lingue

•Materiali

•Ispirazione: l’autore divino e gli autori umani

•Generi letterari e interpretazione.

- La Bibbia nella liturgia

•Cost.dog. Dei Verbum

•Catechismo della Chiesa cattolica 75-82

- La storia della salvezza

•Abramo

•Mosè

•I Profeti

 

 Metodi

•Lettura di testi e commenti

•Lezione frontale

•WWW

•Discussione

Tempi: ore 20